Carlo Tenan

Analisi musicale

 

email: carlo@updim.org

 

Nato in Italia nel 1969. Diplomato in direzione d’orchestra, pianoforte, oboe e musica elettronica; si dedica anche alla composizione studiando con Claudio Scannavini e approfondisce lo studio del pianoforte con Franco Scala. Parallelamente all’ attività di primo oboe, a soli vent’anni, presso il Teatro Comunale di Bologna e successivamente al Teatro alla Scala, Carlo Tenan si perfeziona in direzione d’orchestra con Daniele Gatti e Lorin Maazel.

Tenan partecipa come assistente alla preparazione di alcune produzioni dirette da Mtislav Rostropovitsch, Georges Prêtre, Rafael Frühbeck de Burgos, Antonio Pappano e Lorin Maazel. La collaborazione con il Maestro Maazel risale al 2002 quando – unico italiano tra i finalisti del primo concorso internazionale per direttori d’orchestra “Maazel/Vilar” (430 partecipanti) – è notato dallo stesso Maestro alle semifinali tenutesi al Royal College di Londra.

Carlo Tenan ha diretto, tra le altre, l’Orchestra dell’ Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Orchestra Sinfonica del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra del Teatro di Mannheim, l’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia, l’Orchestra Bruckner di Linz, l’Orchestra Regionale Toscana, l’Orchestra del Teatro di Maribor, l’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, l’Orchestra del Teatro di Oldenburg e l’Orchestra del Teatro di Innsbruck. In ambito operistico, Tenan ha diretto diversi titoli di particolare rilevanza, tra cui Die Entführung aus dem Serail a Oldenburg, Don Giovanni nei Teatri del Circuito Lirico Lombardo, Die Zauberflöte con l’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, Tosca al Landestheater Tiroler di Innsbruck, e La Bohème al Teatro di Mannheim.

Attivo anche come compositore, alcune sue partiture sono state segnalate e premiate in diversi concorsi internazionale tra cui il “2 Agosto” International Composing Competition, l’International Uuno Klami Composition Competition e il Concorso Opera J (concorso promosso da: Opera domani/As.Li.Co., L’Opéra Royal de Wallonie e il Teatro Real di Madrid). Il suo brano “4.0” per sestetto d’ ottoni è stato eseguito ed inciso dalla formazione WonderBrass – composta da musicisti provenienti da prestigiose orchestre, quali Accademia Nazionale S .Cecilia e Gewandhaus di Lipsia – con la partecipazione della prima tromba del celebre quintetto Canadian Brass.

Nel 2008 Carlo Tenan ha insegnato direzione d’Orchestra al Conservatorio di S. Cecilia; nel 2009 è stato docente di tecnica direttoriale e concertazione presso La Scuola dell’Opera Italiana del Teatro Comunale di Bologna e di lettura della partitura presso il Conservatorio G.Verdi di Milano.

Da segnalare le numerose tourneè con Uri Caine e il recente debutto avvenuto a gennaio 2010 presso una delle sale più prestigiose d’Europa, il Großes Festspielhaus Salzburg.

Tra i suoi prossimi impegni, diverse date all’interno del Festival Internazionale della Musica MITO, e nuovi programmi con Uri Caine.

ANNO TITOLO
2011 – 12 Analisi musicale
2010 – 11 La scultura sonora